mercoledì 2 maggio 2012

Non sai cosa ti sei perso in tv 13 - Mine vaganti

Non c'è niente da fare, ogni volta che in tv danno "mine vaganti" io non riesco a non guardarlo.
Non riesco nemmeno a capire perchè.
Va bene che mi piace ozpetek ma anche se fa film molto simili tra loro è solo questo che mi colpisce così tanto.
Non mi immedesimo, non mi ricorda nessuno in particolare, non c'è nulla, nessun luogo, nessun dialetto, nessun modo di dire che mi suoni familiare, ma non so perchè non sono in grado di cambiare canale.
Stasera ho piantato in asso la partita (capirai che sforzo) appena mi sono accorta che lo stavano trasmettendo su rai uno (niente paura "chi l'ha visto" l'ho registrato).
Non è nemmeno uno dei miei film preferiti, se non c'è non lo cerco e non mi viene voglia di vederlo.
Ma se c'è non riesco a distogliere lo sguardo.
Ora potrei buttare tutto il post in vacca buttando li casualmente che il merito forse è di scamarcio, ma l'era di "tre metri sopra il cielo" è passata da un pezzo anche per me, quindi no non è per quello.

Questo film mi attrae come una calamita, senza alcuna ragione.
Forse solo perchè è bello.
Tutto qui.

3 commenti:

  1. È un film al contempo bello e leggero, cosa rara secondo me. E poi sì, il cast è... UAO!

    RispondiElimina